FURLA. COLLEZIONE CALZATURE PE 2010 by Max Kibardin

FURLA: arriva la nuova collezione di calzature per la primavera-estate 2010 firmata da Max Kibardin. Ancora una volta la caratteristica dello stile Furla è la sua "classica contemporaneità". Il giovane talento russo proviene anche lui dal Furla Talent Hub (ne ho parlato anche qui) il centro di promozione di nuovi talenti (potremmo definirlo così) dell'azienda. Kibardin ha lavorato su due temi: le borchie e i fiocchetti. Temi apparentemente lontani, ma che trattati con intelligenza formale diventano di grande efficacia stilistica, ideali in un guardaroba femminile sempre più predisposto a sperimentazioni e abbinamenti arditi (testualmente tratto dal comunicato stampa).

Le borchie infatti si fanno più dolci, delicati motivi decorativi che ricordano i ricami mentre, per opposto, i fiocchetti, simbolo del bon ton, sono rivisitati in maniera futuristica metallici, stilizzati.
Da amante dello stile un pò bon ton minimalista apprezzo però questo risultato ibrido, che non rinuncia all'eleganza. Il mio modello preferito lo vedete qui sotto, questi bellissimi sandali il camoscio color caramello, con frangia e borchiette dorate. Sono troppo eleganti e pratici al tempo stesso...già li immagino con i piedini abbronzati!




La collezione propone anche morbide ballerine dalla lavorazione a sacchetto realizzate in nappa, vernice o camoscio. Sandali ultrapiatti alla caprese e stivali sfoderati in camoscio leggero e nappa traforata. Importanti tacchi architettonici rilanciano decolleté classiche.





















5 commenti:

  1. L'ultimo paio m'ispira moltissimo!

    RispondiElimina
  2. Non risco a commentare il tuo post precedente, uffa!!
    Io non sono una grande estimatrice di Furla, né delle borse né delle scarpe... Preferisco Coccinelle. Però quoto Nathalie, le ultime sono quelle che mi piacciono di più.

    RispondiElimina
  3. ti dirò, non mi piacciono molto...insomma sono tutte carine ma nessuna mi fa battere il cuore.

    RispondiElimina
  4. I primi sandaletti sono bellini..ma il resto non mi fa mica tanto impazzire :S

    RispondiElimina
  5. @Nathalie: bello vero? dovrebbe esserci anche in altri colori..buona giornata! msbx

    @Verdementa: ciao bella! che strano che non riesci a postar il commento...ma anche a me è capitato una volta sul tuo blog..mmmah! i misteri dell'informatica, di cui so proprio pochissimo! ;-) Anche a me piace Coccinelle! Ma negli ultimi anni Furla mi sta stupendo con le sue iniziative, i materiali, lo stile in evoluzione..un bacione! msbx

    @Myriam @clorofilla: ciao myri e clorofilla! grazie per il vostro commento..Non tutti abbiamo gli stessi gusti ed è bello proprio anche il confrontarsi di volta in volta...Di questa collezione a me è piaciuta la linea essenziale associata a qualche sperimentazione (non mi piacciono molto gli stivali questo, sì). Ma i miei gusti sono piuttosto sobri (mia sorella li definirebbe un pò "da sciuretta" ;-), quindi abbiate pazienza con me!un bacione e buona giornata! msbx

    RispondiElimina

Chi è passato per il tè...

Powered by Blogger.