Freezing Days

Freezing Days

Freezing Days by msbunbury featuring a military coat


Buongiorno a tutti! Bentrovati (per dirla un pò alla zia... ;-) e buon anno!!


In questi giorni il gelo si è impadronito di tutti noi temo ed uscire la mattina o la sera è sempre un'impresa agghiacciante!
Trovo consolazione nelle sciarpone, i guanti ed i berretti caldi e lanosi. Poi, dovendo però passare una giornata in ufficio, occorre sempre cercare uno stile presentabile "sotto al bozzolo". Oggi vesto più o meno così per colori e modelli, se escludiamo l'orologio che è verde anch'esso, ed il parka, che avrei tanto voluto mettere ma che è troppo leggero. Mi sono coperta col mio storico superpiumino nero, che credo abbia incorporato in sè oltre alle piume pure una stufa a pallet dato che continua a risultare l'unico capo in grado di tenermi caldo in questo periodo.


Un bacione!

8 commenti:

  1. mi hai fregato la borsa :-) bacio

    RispondiElimina
  2. Ciao darling, bello rileggerti :)
    Mi piace la tua mise antifreddo... me la presti la borsa?? Baciii :)

    RispondiElimina
  3. @Pinkvale @Verdementa: ciao care!!! :-) in effetti forse non sono stata chiara... anzichè "colori e modelli" forse dovevo scrivere "per colori e forma". Ho scelto la Mulberry perchè era la cosa più vicina per colore e forma alla mia maxMara...che non è contemplata in Polyvore...troppo poco trendy! Cmq, Verdementa, quella borsa nel caso te la può prestare la PinkVale! :-)) Un bacione! msbx

    RispondiElimina
  4. Eccola la mia amica desaparecida ;-)
    Buon 2012!
    Parliamo di parka: sabato sera ero a cena a Loreto in un ristorante di tendenza e ti arriva la tipica fanciulla stagionata della costa marchigiana: pantalone in pelle aderente, tronchetto in pelle, lampada, boccoli fluenti, botox e il parka piu' bello che abbia mai visto in vita mia...
    Ovviamente verde militare ma tutto foderato di una meravigliosa pelliccia color miele (che avra' sterminato qualcosa come 150 animaletti, tanto era fitta e folta); anche il cappuccio era foderato della medesima pelliccia e il bordo era probabilmente in volpe.
    Se non fosse che va contro tutti i miei principi morali vorrei un parka come quello *__*
    Baci cara :-***

    RispondiElimina
  5. l'insieme sarebbe perfetto!!il tuo blog è molto carino sono una nuova follower!!

    RispondiElimina
  6. aaaah il parka... chissà se prima o poi ne troverò uno che mi soddisfi al 100%. Ancora non sono riuscita nella missione.

    Un bacione bella!

    RispondiElimina
  7. Io il parka credevo esistesse solo nei libri di Clive Cussler :) scherzi a parte, è uno dei capi invernali più belli e caldi! Anche se io quest anno mi sono concesso una giacca in pelle che non è esattamente una stufetta... non la metto dai primi di dicembre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace un sacco! Però il mio non tiene caldissimo...il piumino tanto odiato vince su tutto...sob. Beh, immagino una giacca di pelle!!! ;-) Cmq anche io faccio degli acquisti che non sono certo dettati dal buon senso, ma dall'estetica...mi sono presa un cappottino di panno di lana, che ancora non ho avuto il piacere di mettere... a presto! msbx

      Elimina

Chi è passato per il tè...

Powered by Blogger.